BARCONE NAUFRAGA A MARETTIMO

Un barcone è naufragato ieri sera a Marettimo. Cinquantacinque immigrati sono riusciti a raggiungere la costa ed a mettersi in salvo. L’allarme è scattato ieri sera poco dopo le ventidue.  Sul posto sono immediatamente intervenute le unità della Guardia Costiera.  I cinquantacinque immigrati, di nazionalità libica, tunisina e siriana, tra cui due donne e cinque bambini, sono stati tratti in salvo e trasferiti a Trapani. Per alcuni è stato disposto il ricovero in ospedale.  La dinamica dell’incidente è al momento in fase d’accertamento.

 

 

Commenti

commenti