• Home »
  • Cronaca »
  • RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A PROCEDERE PER PAPANIA. EX SENATORE SENTITO A ROMA

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A PROCEDERE PER PAPANIA. EX SENATORE SENTITO A ROMA

L’ex senatore alcamese Nino Papania è stato sentito ieri dalla Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari chiamata a pronunciarsi sulla richiesta del giudice per le indagini preliminari di Palermo di  autorizzazione all’utilizzo di conversazioni e comunicazioni telefoniche riguardanti l’ex parlamentare, indagato, insieme con altri, per corruzione nell’ambito di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Palermo.  L’ex senatore ha espresso le proprie argomentazioni rimettendosi  alla memoria difensiva da lui precedentemente trasmessa ed ha consegnato alla Giunta un’ulteriore documentazione. Papania ha anche risposto alla richiesta di chiarimenti avanzata dal relatore, il senatore Buccarella, e dal collega Mario Ferrara. La Giunta non si è pronunciata in attesa di acquisizione di ulteriori documenti. Il senatore Buccarella ha chiesto che. qualora non risultasse già presente agli atti, venga acquisita formalmente dall’Autorità giudiziaria competente la richiesta di proroga delle indagini preliminari del luglio 2010, alla quale ha fatto riferimento Papania durante l’audizione. Il seguito dell’esame è stato quindi rinviato.

 

Commenti

commenti