LA PALLACANESTRO TRAPANI BATTE FERENTINO

Con una prova autorevole la Pallacanestro Trapani ha battuto Ferentino nella seconda giornata del campionato di A2 Gold. Primi minuti equilibrati. Coach Lardo prova a cambiare modulo, alternando la sua 3-2 con la marcatura ad uomo. E’ la svolta. I padroni di casa non trovano più ritmo in attacco. I granata si portano avanti. Ferentino tenta di reagire ma Trapani resta in vantaggio. La prima frazione si conclude 17-24 con i granata avanti di nove punti. E’ un buon bottino ma non basta. Coach Lardo sa che Ferentino è squadra ostica e sprona i suoi giocatori. Trapani inizia il secondo quarto con un gioco da tre punti di Renzi, portando il vantaggio esterno in doppia cifra sul 17-27. Guarino da due accorcia le distanze. Lardo manda in campo Evans, in dubbio fino all’ultimo minuto per un infortunio nella gara d’esordio, che va subito a canestro.  I granata giocane bene e macinano punti. Ferentino non ci sta ed accorcia le distanze. E’ il primo momento di difficoltà di Trapani. Lardo risponde rigettando nella mischia Renzi e usando il doppio play (Meini e Bossi). Un rimbalzo d’attacco di Bossi permette due liberi a Renzi e si va al riposo lungo sul 32-42. Il primo canestro della ripresa è di Baldassarre, ma è tutta la formazione granata che rientra con il piglio giusto, gestendo bene i possessi. Il distacco rimane immutato nei primi minuti del terzo periodo. Torna in campo Evans e segna cinque punti, ricacciando indietro il tentativo di rimonta interno. La terza frazione si chiude con i granata ampiamente in vantaggio  (47-60). Ma non è finita. Alla ripresa, i padroni di casa riprendono forte e si portano a -5. Bray subisce uno sfondamento e Trapani finalmente si sblocca in attacco con Renzi. I granata non riescono, però, a piazzare la zampata decisiva. Thomas grazia la difesa granata sbagliando un tiro da tre. Due liberi di Meini danno ossigeno ai granata. Bucci segna da tre, per giunta col fallo, per il 61-64 all’ultimo giro di lancette. Meini, poco dopo, sbaglia da due e Ferentino ha persino la palla del pareggio. Bray subisce fallo e fa due su due . Finisce 62-68.

Il tabellino 

Basket Ferentino – Pallacanestro Trapani 62-68  (17-24; 32-42; 47-60)

Basket Ferentino: Guarino 4, Starks 2, Allodi, Bucci 19, Pierich 3, Ghersetti 10, Biligha 4, Thomas 20, Roffi Isabelli ne, Martino ne. All. Gramenzi

Pallacanestro Trapani: Renzi 19, Meini 4, Baldassarre 6, Bossi 6, Bray 7, Ferrero 11, Evans 11, Conti 4, De Vincenzo ne, Urbani ne, Felice ne. All. Lardo

Arbitri: Materdomini di Grottaglie (TA), Noce di Latina e Lestingi di Anzio (RM)
Spettatori: 1120.

La seconda giornata 

Tezenis Verona-Basket Barcellona 83-60
Pall. Trieste 2004-Basket Veroli 81-62
Dinamica Mantova-Novipiu’ Casale M.to 72-82
Assigeco Casalp.-Centrale Latte Bs sospesa
Fulgor Libertas Forli’-Fortitudo Agrigento 75-83
FMC Ferentino-Lighthouse Trapani 62-68
Manital Torino-Givova Napoli 12/11/2014 20:30
Fileni BPA Jesi-Angelico Biella 89-95

La classifica

Tezenis Verona 4, Fortitudo Agrigento 4, Novipiu’ Casale M.to 4, Angelico Biella 4, Centrale Latte Bs 2*, Lighthouse Trapani 2, Dinamica Mantova 2, FMC Ferentino 2, Basket Barcellona 2, Pall. Trieste 2004 2, Manital Torino 0, Assigeco Casalp. 0, Fulgor Libertas Forli’ 0, Fileni BPA Jesi 0, Givova Napoli 0, Basket Veroli 0

Il prossimo turno

Givova Napoli-Fulgor Libertas Forli’,Angelico Biella-FMC Ferentino,Basket Barcellona-Pall. Trieste 2004,Lighthouse Trapani-Manital Torino,Fortitudo Agrigento-Tezenis Verona,Centrale Latte Bs-Dinamica Mantova,Novipiu’ Casale M.to-Fileni BPA Jesi,Basket Veroli-Assigeco Casalp.

 

Commenti

commenti