SPACCIO DI DROGA, ARRESTATO PREGIUDICATO

Aveva trasformato la sua abitazione in un supermarket della droga. Pietro Mazzara, pregiudicato di 27 anni, è stato arrestato, dagli agenti della squadra mobile di Trapani, in flagranza di reato, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti 45 grammi di cocaina. Il blitz è scattato dopo un’articolata indagine. Gli investigatori già da tempo tenevano d’occhio l’abitazione del pregiudicato, nel rione Sant’Alberto, frequentata, anche in orario serale e notturno, da numerosi tossicodipendenti. Nel corso dell’operazione è stata rinvenuta anche una piccola pianta di marijuana, all’interno di un vaso su un balcone. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro. Mazzara è stato trasferito presso la casa circondariale di San Giuliano.

 

 

Commenti

commenti