GRUPPO 6 GDO, VERTICE A CASTELVETRANO

Domani e in programma una riunione presso il liceo scientifico Cipolla

Corsa contro il tempo per salvare il Gruppo 6 Gdo. L'azienda confiscata all'imprenditore castelvetranese Giuseppe Grigoli, prestanome del boss Matteo Messina Denaro, è ad un passo dal fallimento. Nei giorni scorsi sono già partite le prime lettere di licenziamento per alcuni dipendenti. Domani mattina, alle 9.30, presso il liceo scientifico Cipolla, a Castelvetrano, si terrà una riunione. All'incontro prenderanno parte il prefetto Maria Rosaria Laganà, dell'Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati; l'amministratore giudiziario Nicola Ribolla; l'onorevole Sonia Alfano, presidente della Commissione antimafia europa; il senatore Giuseppe Lumia; il sindaco Felice Errante e sindacalisti e dipendenti del gruppo. “Nel corso della riunione – anticipa l'onorevole Sonia Alfano – analizzeremo le dinamiche che hanno portato ad un passo del fallimento l'azienda al fine di tentare di trovare una soluzione. Non possiamo permettere di assistere alla fine del Gruppo 6 Gdo senza che gli organi dello Stato percorrano tutte le strade possibili per evitarla”.

 


 

Commenti

commenti