CARABINIERI IN AZIONE A TRAPANI, VALDERICE E PACECO

Carabinieri all’opera a Trapani, Valderice e Paceco per il controllo del territorio e per mettere ordine in situazioni che rischiavano di degnerare. Nella notte tra il 5 e gennaio è stato necessario un loro intervento.

Trapani

Due arresti in flagranza di reato. Stavano tentando di entrare in un’abitazione della Via XXX Gennaio ma sono stati bloccati ed arrestati. Uno ha tentato la fuga, l’altro è stato fermato con le mani ancora incastrate nella persiana che stava tentando di rompere per entrare. Tutti e due hanno opposo resistenza e coperto d’insulti i carabinieri. Si tratta di Ahmed Ben Sghair (39 anni) e di Lassaad Derouichi (30 anni), tunisini, disoccupati, con precedenti di polizia.

Valderice

Tre del mattino, in un ristorante di Bonagia. I festeggiamenti per un compleanno sono ormai alla fine, ma c’è il colpo a sorpresa. C’è una lite, per futili motivi, ed alla fine un giovane finisce in Ospedale con una ferita da arma da taglio sulla testa. E’ stato colpito con un coltello e ne avrà per 15 giorni. I Carabinieri arrivano sul posto, ricostruiscono i fatti e chiamano in causa P.D. (20 anni) e L.M. (24 anni). Vanno anche oltre e decidono di perquisire l’abitazione di di P.D. e cosa trovano? Un macete, 3 pugnali e 16 coltelli non denunciati.

Paceco

Le telecamere di videosorveglianza sono state fondamentali per incastrare M.V.C. (24 anni) e M.V.M. (21 anni). I due sono stati denunciati a piede libero per avere rotto il setto nasale ad altri due che si trovavano in un locale del paese.

Commenti

commenti