• Home »
  • Attualità »
  • TRANCHIDA: “AVANTI CON IL CAMPUS UNIVERSITARIO E LA SINERGIA TRA I COMUNI DI TRAPANI ED ERICE”

TRANCHIDA: “AVANTI CON IL CAMPUS UNIVERSITARIO E LA SINERGIA TRA I COMUNI DI TRAPANI ED ERICE”

E’ una sfida che sente anche sua perché l’ha portata avanti da sindaco di Erice. Ed è una sfida che lo coinvolge perché, da sindaco di Trapani, non può che lavorare e puntare ad una sinergia territoriale e di progetto con il territorio ericino. Ecco perché Giacomo Tranchida è soddisfatto per il via libera del consiglio comunale ericino al Campus Universitario. L’aula, ieri sera, ha approvato gli indici edilizi. “Il Campus Universitario ericino – ha dichiarato Tranchida – finalmente fa un passo avanti notevole e indispensabile per il potenziamento della nuova infrastrutturazione universitaria trapanese. A tanto e in sintonia si aggiunge la nostra proposta di riqualificazione dell’area ex mattatoio di Trapani, come pianificata in Agenda Urbana. Soprattutto fanno un passo avanti la politica e le politiche per la valorizzazione unitaria e sistemica del territorio e, pertanto, oltre i complimenti alla sindaca Toscano e all’assessore Gianni Mauro, un plauso al voto unanime del consiglio comunale ericino e alla condivisione strategico -territoriale con i sindaci dell’Agroericino e i consiglieri trapanesi, in primis guidati dal loro presidente, per aver sostenuto convintamente ed al netto delle diverse articolazioni politiche la progettualità d’insieme. Tali azioni danno esempio di buona politica e buone politiche per lo sviluppo infrastrutturale a servizio dello sviluppo culturale e formativo trapanese. A gennaio avanzeremo un tavolo di confronto con il Polo Universitario, l’Università di Palermo e tutti i Comuni del trapanese”.

Commenti

commenti