• Home »
  • Attualità »
  • ALCAMO, NUOVO CIRCOLO DELLA LEGA. GERLANDA: “SEGNALE DI UN LAVORO COSTANTE”

ALCAMO, NUOVO CIRCOLO DELLA LEGA. GERLANDA: “SEGNALE DI UN LAVORO COSTANTE”

Ancora un circolo della Lega in provincia di Trapani. Ed ancora una volta di marca sovranista. E’ stato fondato ad Alcamo da Graziano Viola che ne sarà il presidente e da Renato Rocca (vicepresidente), Nicola Pizzo (segretario), Vincenzo Eliotropio (tesoriere) e Giovanni Vitale (consigliere). Il neo presidente Viola è andato subito al sodo: “Siamo consapevoli della sfida e degli impegni che ci aspettano, ma gli alcamesi hanno assolutamente bisogno di chi li difende. In questa città amministra un monocolore a CinqueStelle. Seppur alleati di governo, non
abdicheremo al nostro ruolo di opposizione, di pungolo, di analisi critica sulle tante
inefficienze che caratterizzano questa città”. Sempre più soddisfatto il responsabile regionale enti locali della Lega Igor Gerlanda: “L’ennesimo Circolo, l’ennesimo traguardo tagliato, l’ennesima città importante nella provincia di Trapani, segnale di continuo e costante lavoro. Alcamo è un centro economico e culturale di primo piano e sono sicuro che anche qui daremo dimostrazione di qualità e lavoro”. Gerlanda riserva una stoccata finale all’europarlamentare grillino Ignazio Corao. I due, tra qualche mese, potrebbero essere candidati alle Europee: “Stia sereno Corrao. La Lega di Sicilia è fatta da siciliani stanchi e disillusi ma motivati e caparbi, che non si fanno più abbindolare dalle favolette”. Il responsabile del tesseramento e dell’organizzazione del partito a Trapani Bartolo Giglio ha sottolineato che il nuovo circolo di Alcamo e la conferma “del radicamento della Lega in provincia, con la consapevolezza che ad Alcamo il lavoro di difesa degli interessi dei cittadini sarà il primo obiettivo da perseguire”.

Commenti

commenti