• Home »
  • Attualità »
  • OPERAZIONE ANTIMAFIA, LO CURTO: “ORA PRENDETE MESSINA DENARO”. FAVA: “TENERE LA GUARDIA ALTA”

OPERAZIONE ANTIMAFIA, LO CURTO: “ORA PRENDETE MESSINA DENARO”. FAVA: “TENERE LA GUARDIA ALTA”

L’onorevole Eleonora Lo Curto taglia corto: “Auspico fortemente che il prossimo colpo assestato a Cosa Nostra sia quello della cattura del boss latitante Matteo Messina Denaro, liberando così anche l’area trapanese dall’oppressione dei tentacoli mafiosi dello stesso boss e dei suoi fiancheggiatori”.Dichiarazione, quella del presidente del gruppo parlamentare all’Ars dell’Udc, che si affianca alla soddisfazione per l’operazione antimafia che ha fatto saltare la nuoca cupola con i 46 arresti di Palermo. Tra questi, Settimo Mineo, considerato un nuovo capo di Cosa Nostra. “Desidero  – ha aggiunto l’onorevole Lo Curto – far arrivare il mio encomio e quello del gruppo parlamentare regionale dell’Udc alla Direzione distrettuale Antimafia ed ai Carabinieri del Comando provinciale di Palermo per l’esito dell’operazione che oggi ha portato in carcere 46 esponenti mafiosi. Il lavoro silenzioso di tanti militari e dei magistrati ha permesso di sradicare la nuova cupola mafiosa di Palermo. Per il presidente della Commissione Antimafia regionale Claudio Fava “l’operazione che ha portato all’arresto del capo della commissione di Cosa Nostra Settimo Mineo è un indubbio successo della Procura di Palermo e dei Carabinieri a cui va la nostra gratitudine e il nostro apprezzamento. Ma è anche un importante richiamo a non abbassare mai la guardia nei confronti di una mafia sempre pronta a rigenerarsi e capace di penetrare in profondità nel tessuto economico e politico dell’Isola”.

Commenti

commenti