VALDERICE, FRATELLI D’ITALIA ENTRA IN CONSIGLIO. LA SCELTA DI MARTINICO

L’asse poliitico in consiglio comunale si sposta a destra. La conferma arriva dall’adesione a Fratelli d’Italia del rappresentante consiliare Giuseppe Martinico. Si tratta di un esponente della maggioranza che sostiene il sindaco Francesco Stabile, eletto con un progetto civico. Ad annunciare l’adesione a FdI è stato il coordinatore provinciale Maurizio Miceli: “Giuseppe è una persona seria, affidabile, si è sempre speso per il territorio e lo sta facendo a più forte ragione adesso che ricopre l’incarico istituzionale. Siamo certi che consentirà a Fratelli d’Italia di radicarsi in città. L’interesse per il progetto lanciato dalla Presidente Giorgia Meloni continua a appassionare amministratori e cittadini”. L’adesione ha anche portato un incarico politico, quello di portavoce del partito in città. Toccherà dunque a Martinico organizzare FdI sul territorio. “Inizia, per me – ha sottolineato -, questo percorso in Fratelli d’Italia, che sarà caratterizzato esclusivamente da impegno politico e condivisione di idee e progetti”. Ed ancora: “Ringrazio di cuore il portavoce di Fratelli d’Italia per la provincia di Trapani Maurizio Miceli, a cui mi lega una profonda stima oltre che una sincera amicizia, per la nomina ricevuta. Sin da subito sarò al lavoro per creare un gruppo compatto, forte e laborioso, nel mio Comune di appartenenza, dove peraltro ricopro il ruolo di consigliere comunale di maggioranza”.

Commenti

commenti