• Home »
  • Attualità »
  • ERICE, SINDACA TOSCANO: “ANNULLATA LA PROCEDURA DI STABILIZZAZIONE DEI PRECARI”. COMUNE PRONTO AL PUGNO DURO

ERICE, SINDACA TOSCANO: “ANNULLATA LA PROCEDURA DI STABILIZZAZIONE DEI PRECARI”. COMUNE PRONTO AL PUGNO DURO

Annullata in autotutela la procedura di stabilizzazione dei 38 precari che ieri stavano svolgendo la prova d’esame scritta prima dell’intervento della Digos. La decisione di fermare le procedure amminstrative di stabilizzazione è stata assunta dalla sindaca di Erice Daniela Toscano. “Nella mattinata di ieri – si legge in una nota del Comune -, personale della Digos, su delega della Procura della Repubblica di Trapani, nel corso delle prove selettive finalizzate alla stabilizzazione del personale contrattista del Comune di Erice, ha provveduto a sequestrare atti e documenti relativi a tale procedura”. L’amministrazione è pronta a fare la sua parte “qualora dovessero emergere fatti di reato”. La sindaca ha infatti sottolineato che “l’amministrazione non esiterà a costituirsi parte civile per l’eventuale procedimento penale e, qualora dovessero risultare responsabilità in capo ai funzionari, provvedere all’adozione delle conseguenti procedure disciplinari”.

 

Commenti

commenti