TRAPANI, INCIDENTE STRADALE NELLA NOTTE. MUORE UN GIOVANE

Un rumore sordo ma intenso che non lasciava presagire nulla di buono. Sono stati svegliati così, in piena notte, verso l’una e quaranta, gli abitanti della Via Fardella e delle sue perpendicolari nl tratto di strada all’altezza della Via Matera. Chi è sceso per strada perchè incuriosito dal rumore cupo, ha trovato un giovane adagiato tra lo spartitraffico e la strada, con il casco in testa ma assolutamente immobile. Era un giovane pizzaiolo trapanese, 30 enne. L’impatto della sua moto con un’auto che lo precedeva è stato fatale. C.D. non ce l’ha fatta. E’ stato soccorso dall’ambulana del 118, ma c’è stato ben poco da fare. I rilievi tecnici dell’incidente sono al vaglio della Polizia Municipale. Tratto di strada che poco più di un anno fa aveva registrato un altro incidente mortale, qualche metro indietro, all’altezza della sede delle Poste e della Via Nino Bixio. Era il 22 luglio ed erano passate da poco le ore 13. Una dipendente delle Poste attraversava la strada ma veniva falciata da un’auto condotta da un neo patentato che aveva deciso di superare un bus che si poneva tra la sua auto e la signora che venne scaraventata qualche metro avanti senza alcuna possibilità di salvare la sua vita per l’impatto violento.

Commenti

commenti