TRAPANI, NUOVE ADESIONI A DIVENTERA’ BELLISSIMA. TOCCA A MOLLICA

“Diventerà Bellissima” mette in campo altre due risorse. Il gruppo trapanese, con Vincenzo Maltese, Franco Cipponeri, Marco Amato e Giuseppe Tallarita, potrà contare anche su Roberto Mollica  Fabrizio Contorno. Sulle due nuove adesioni c’è il sigillo politico del dirigente regionale di DB Vincenzo Abate. “Stiamo costituendo – hanno dichiarato Abate e Maltese – un gruppo di qualità e le ultime adesioni ne sono testimonianza. Siamo in piena fase di organizzazione ma presto il nuovo gruppo si metterà al lavoro per discutere delle diverse problematiche che insistono nei territori di Erice e Trapani”. Ed ancora: “Le soluzioni da noi proposte non saranno finalizzate a nascondere la polvere sotto il tappeto ma ad evidenziare e risolvere definitivamente le questioni della città”. Soddisfatto per le due nuove adesioni anche il coordinatore provinciale Paolo Ruggieri: “Sono lieto di registrare su Trapani un crescente entusiasmo per Diventerà Bellissima che per noi, anche grazie all’azione del governo regionale, rappresenta la buona politica”. Il Movimento del Presidente della Regione dovrà tuttavia aprire il confronto interno sulla linea politica. Nel capoluogo, una parte di DB, quella che fa riferimento all’ex deputato nazionale Michele Rallo ed al sindaco di Custonaci Peppe Bica ha scelto di sostenere la candidatura a sindaco di Giacomo Tranchida e dopo la sua elezione è entrata a far parte della maggioranza che lo sostiene. Il Movimento, con il coordinatore Ruggieri, si è invece schierato con Vito Galluffo. Il nodo rimane ancora da sciogliere. Lo stesso vale per Erice. DB ha la necessità di affinare e chiarire la sua posizione nelle due città. Al radicamento sul territorio ed al confronto sulle cose da fare nei due territori sarà chiamata ad aggiungere la linea politica da tenere anche nei confronti delle altre forze del centrodestra.


Commenti

commenti