• Home »
  • Attualità »
  • TRAPANI, TRANCHIDA NOMINA UN NUOVO COMPONENTE NELL’AUTORITA’ PORTUALE DI SISTEMA

TRAPANI, TRANCHIDA NOMINA UN NUOVO COMPONENTE NELL’AUTORITA’ PORTUALE DI SISTEMA

Il sindaco Giacomo Tranchida sta smontando, pezzo per pezzo, il sistema amministrativo dell’ex commissario Francesco Messineo. Dopo la decisione di rifinanziare il co-marketing per l’aeroporto di Birgi con le variazioni di bilancio che arriveranno in consiglio comumale il prossimo 9 agosto, ha firmato al nomina del nuovo componente del Comune di Trapani nel comitato di gestione dell’Autorità Portuale di Sistema, presieduta da Pasqualino Monti. Al posto dell’ex ammiraglio Giuseppe Zaccaria, designato da Messineo, ci sarà l’avvocato Nicola Adragna. Tranchida ha già avviato una serrata interlocuzione con il vertice dell’Autorità perché punta sull’istituzione della ZES (zona economica speciale). Si tratta di un programma di sviluppo per imprese già esistenti e per quelle nuove che operano nei porti. E’ un progetto che si basa sul lavoro della Regione in collaborazione con le amministrazioni locali ed il settore privato. Il sindaco, dopo un incontro con Monti, subito dopo il suo insediamento a Palazzo D’Alì, ha deciso di accelerare i tempi e di mettere all’opera una cabina di regia con i tecnici del Comune e quelli dell’Autorità per sostenere la ZES.

Commenti

commenti