TRAPANI, ALLA NASCITA PESAVA 740 GRAMMI. ORA E’ A CASA

Soltanto 740 grammi al momento di venire al mondo. Ma una straordinaria forza di restarci, con l’aiuto e la professionalità del reparto di Neonatologia dell’Ospedale Sant’Ant0nio Abate. Nato dopo 25 settimane di gestazione e dopo 77 giorni di degenza Pietro è potuto andare nella sua casa per la prima volta. Ce l’ha fatta. Ed ha messo su un bel po’ di peso rispetto a quello del giorno della sua nascita. E’ lo stesso primario Stefano Daidone a fare il punto sulle condizioni del neonato: ““Grazie all’impegno costante di tutto il personale medico e infermieristico della Neonatologia e della Terapia intensiva neonatale il piccolo Pietro si è  riunito finalmente con la sua famiglia. Il neonato oggi viene dimesso con un peso di 2.350 grammi. le sue condizioni cliniche sono ottime e non ha manifestato complicanze degne di nota. Non necessita quindi di monitoraggio cardiopolmonare o di ossigenoterapia domiciliare, come accade talvolta con neonati estremamente prematuri. Voglio manifestare tutto il mio apprezzamento per il personale sanitario, grazie ai quali è stato possibile raggiungere questo risultato”.

 

Commenti

commenti