• Home »
  • Attualità »
  • PACECO, IL SINDACO SCARCELLA NOMINA GLI ALTRI DUE ASSESSORI. RIMANE APERTO IL CONFRONTO ALL’INTERNO DELLA MAGGIORANZA

PACECO, IL SINDACO SCARCELLA NOMINA GLI ALTRI DUE ASSESSORI. RIMANE APERTO IL CONFRONTO ALL’INTERNO DELLA MAGGIORANZA

L’appello del Psi e del suo segretario regionale Nino Oddo è andato sostanzialmente a vuoto. Il sindaco di Paceco Peppe Scarcella ha nominato gli altri due assessori all’interno della sua maggioranza ma escludendo i socialisti. Prima del voto erano stati designati Gianni Basiricò, tra i maggiori sponsor politici della candidatura Scarcella, e Fabrizio Forbice, espressione dei Giovani Democratici. Il Movimento giovanile del Pd ha deciso di seguire un percorso alternativo rispetto ai Dem che hanno scelto di sostenere il candidato sindaco Filiberto Reina. Ai due ha aggiunto la neo consigliera Federica Gallo, che rappresenta l’Udc e l’ex consigliere provinciale Matteo Angileri. Quest’ultimo, per lungo tempo, è stato un papabile per la corsa a sindaco. Ha poi preferito fare un passo indietro per favorire la convergenza su Scarcella. Rimane da riempire la casella della presidenza del consiglio comunale. La prima seduta si terrà il prossimo 3 luglio. La presidenza potrebbe riaprire i giochi nella maggioranza. Fuori dalle nomine sono rimasti il Psi, “Adesso” dell’ex assessore Pietro Cusenza e gli ex Pd Stefano Ruggirello e Vitalba Ranno.

Commenti

commenti