• Home »
  • Attualità »
  • ERICE, SINDACA TOSCANO: “RACCOLTA DELL’INDIFFERENZIATA SOSPESA PER DUE GIORNI”

ERICE, SINDACA TOSCANO: “RACCOLTA DELL’INDIFFERENZIATA SOSPESA PER DUE GIORNI”

Raccolta della “indifferenziata” sospesa per due giorni. Oggi e domani. Se non è emergenza rifiuti poco ci manca. L’impianto di conferimento di contrada Belvedere non è attivo e la spazzatura del Comune di Erice è rimasta sui mezzi della società che la raccoglie. Indifferenziata, dunque, impossibile da conferire in discarica. Saranno almeno 48 ore di disagi e difficoltà per i cittadini. La sindaca Daniela Toscano non ha potuto che prenderne atto: ““Ci scusiamo con i cittadini per i disagi e colgo l’occasione per lanciare l’ennesimo appello affinché, in queste ore di assoluta emergenza, siano moltiplicati gli sforzi per una corretta differenziazione dei rifiuti per ridurre al minimo la produzione di quelli indifferenziati, ad oggi, l’unico possibile rimedio per attenuare i disagi che ogni giorno, purtroppo, si moltiplicano”. L’appello a differenziare di più e meglio i rifiuti rientra anche nella necessità di rispondere alle ordinanze della Regione che pone l’asticella al 65% per non incorrere nelle sanzioni.

Commenti

commenti