CASTELLAMMARE, GLI ELETTI NEL NUOVO CONSIGLIO. PD IN CRISI

Il neo sindaco di Castellammare del Golfo Nicola Rizzo potrà contare su una maggioranza di 11 consiglieri su 16. Ed avrà l’ex sindaco e candidato sconfitto come capo dell’opposizione.

Lista Oltre: 11 seggi. Gli eletti: Giuseppa Corbo, Peppe Cruciata, Brigida Di Simone, Bernardo Stabile, Maria Tesè, Maria Fabiana Napoli, Calogero Drago, Sebastiano Cusenza, Liliana Crociata, Giovanni Portuesi, Vittoria Genna.

Lista Castellammare 2.0: 5 seggi. Gli eletti: Maria Elena Titola, Nino Mistretta, Giovanni D’Aguanno, Lorena Di Gregorio, Nicola Coppola (candidato sindaco sconfitto ma meglio piazzato).

Il Pd ha pagato a caro prezzo il suo sostegno all’uscente sindaco Coppola. Sono rimasti fuori dal consiglio il vicesindaco Salvo Bologna, il consigliere Camillo Coppola e la consigliera Rosalba Cassarà (ex Articolo 4). Il legame di parentela, spesso al centro delle polemiche politiche, tra l’ex sindaco Coppola ed il neo consigliere Giovanni D’Aguanno, troverà ora anche il modo di definire una prospettiva amministrativa e di collaborazione tra i due.

Commenti

commenti