TRAPANI, MALTESE E BILLERA NELLA GIUNTA MAZZONELLO

La squadra assessoriale del candidato sindaco del Movimento CinqueStelle Giuseppe Mazzonello è stata definita. A Giovanni Catania si affiancano Marcello Maltese ed Ignazio Billera. L’architetto Maltese è stato il candidato sindaco grillino alle Comunali del 2017. Sfiorò il 17%, piazzandosi dopo Mimmo Fazio, Piero Savona ed il senatore Antonio D’Alì. Oltre ad essere uno dei tre assessori designati è anche uno dei 24 candidati al consiglio comunale. Il capitano Billera è invece un grillino della prima ora. Anzi, ancora più grillino dei grillini perché diede fiducia a Beppe Grillo quando ancora il Movimento era nella sua prima fase organizzativa. C’erano gli “Amici di Beppe Grillo”. Quelli che si prentarono alle Regionali del 2008, quando la Sicilia era nelle mani del centrodestra e dell’autonomista Raffaele Lombardo ed il candidato di Grillo era Sonia Alfano. Anche quando la Destra-Fiamma Tricolore candidava alla presidenza della Regione l’attuale assessore alla Salute Ruggero Razza. Alle Regionali del 2008 Billera rispose presente candidandosi, nel collegio di Trapani, nella lista “Amici di Beppe Grillo”. Ora è meglio conosciuto come l’organizzatore del Festival degli Aquiloni, manifestazione che ha ormai come suo sito naturale il Comune di San Vito Lo Capo. Mazzonello, oltre ad indicare, i tre assessori, ha presentato il programma e la lista a sostegno della sua candidatura. Lo stesso Mazzonello correrà per un seggio nel nuovo consiglio comunale di Trapani.

Lista Movimento CinqueStelle

Fabrizio Badalucco, Maria Barraco, Mauro Benivegna, Adriana Bianco, Chiara Cavallino, Sergio Cernigliaro, Sebastiano Coppola, Gaspare D’Antone, Vincenza Di Bella, Astrid Di Pasquale, Davide Gabriele, Marina Giustiniano, Katia Grimaudo, Mary Guaiana, Alessio Lipari, Nicolò Luppino, Marcello Maltese, Giuseppe Mazzonello, Giuseppe Messina, Giusy Messina, Teresa Quattrosi, Tommaso Telami, Giovanna Tranchida e Francesca Trapani.

Catania GiovanniMaltese MarcelloBillera Ignazio

          Giacomo Catania                     Marcello Maltese                         Ignazio Billera

Commenti

commenti