MARSALA, COMUNE VIRTUOSO NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. IL PREMIO DELLA REGIONE

E’ a quota 55% ed è il primo Comune tra quelli con più abitanti, in Sicilia, a fare meglio degli altri la raccolta differenziata dei rifiuti. L’ha certificato la Regione che ha voluto premiare Marsala. Al centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania il vicesindaco Agostino Licari, in rappresentanza dell’amministrazione del sindaco Giacomo Di Girolamo, ha ritirato il riconoscimento. Presente alla manifestazione anche il Presidente della Regione Nello Musumeci ed il direttore generale dell’assessorato all’Energia e Rifiuti Salvatore Cocina. “Abbiamo ridotto drasticamente – ha sottolineato il vicesindaco Licari – il volume di rifiuti che alimenta un mondo grigio di interessi portati avanti dai gestori delle discariche, che finiscono per condizionare anche la Regione. La riduzione del quantitativo portato in discarica ha consentito anche di ridurre le tasse: un beneficio economico per i cittadini corretti, uno sprone per quelli che stentano ancora ad adeguarsi. In ogni caso, l’introduzione della tariffa puntuale farà in modo che ognuno avrà un interesse diretto a fare la differenziata”.

Commenti

commenti