BIRGI, IL PRESIDENTE DELL’AIRGEST ANGIUS FA CHIAREZZA SUL CASO RYANAIR

La nota stampa dell’Airgest dà una mano per ristabilire la verità dei fatti sulla base Ryanair e sugli effetti reali e concreti che riguardano lo scalo trapanese. “Airgest SpA  – si legge –  in merito al comunicato stampa pubblicato ieri sera da Ryanair, che ha annunciato la chiusura della propria base operativa presso l`aeroporto Vincenzo Florio, specifica che detta notizia non ha alcun impatto sull`operativita` delle rotte già programmate per la stagione estiva.
Risultano pertanto confermati i collegamenti già schedulati per Praga, Francoforte, Baden Baden e Bergamo che si aggiungono ai voli per Milano Linate e Roma Fiumicino operati con Alitalia, per Torino con Blue Air e Pantelleria con Mistral in regime di continuita` territoriale.
Il Presidente Paolo Angius espone come l’azienda stia ponendo in essere, unitamente al governo regionale, alle istituzioni territoriali locali e alle attività produttive tutte, ogni sforzo teso alla realizzazione della migliore stagione “Summer” possibile. E’, pertanto, fiducioso che i collegamenti sopracitati vengano ulteriormente implementati con la programmazione di nuove rotte per la Stagione estiva 2018″.

Commenti

commenti