• Home »
  • Attualità »
  • BIRGI, SINDACO SPEZIA: “PIENI POTERI AL NUOVO VERTICE AIRGEST. NON C’E’ TEMPO DA PERDERE”

BIRGI, SINDACO SPEZIA: “PIENI POTERI AL NUOVO VERTICE AIRGEST. NON C’E’ TEMPO DA PERDERE”

“E’ il momento delle responsabilità di governo e non della melina”. Per il sindaco di Valderice Mino Spezia “la centralità dell’aeroporto di Birgi deve emergere ora. E’ in questo momento che tante dichiarazioni d’intenti e tante affermazioni sullo scalo trapanese devono trovare riferimenti concreti, scelte operative, strategia di breve e medio periodo”. Anche Spezia fa appello al governo regionale: “E’ stato eletto per governare la Sicilia. Il futuro di Birgi riguarda l’intera Sicilia occidentale. Faccia una road map per portare Birgi fuori dall’attuale incertezza che sta creando allarme e preoccupazione tra tanti operatori del settore turistico che hanno investito le loro risorse puntando sul rilancio e la crescita di Birgi”. Con il bando per il nuovo-comarketing bloccato dal ricorso al Tar dell’Alitalia e con la stagione estiva ormai alle porte per il sindaco Spezia “non possono esserci ragioni di opportunità politica o elettorale. Dica la Regione cosa intende fare. E’ però fondamentale che chi sarà chiamato a gestire l’Airgest e l’aeroporto in questa fase abbia pieni poteri e che non sia lì soltanto in attesa delle nomine che verranno e che forse dovranno essere tarate ai nuovi equilibri politici che usciranno dalle urne del 4 marzo. C’è da augurarsi che il centrodestra non commetta l’errore di considerare il consiglio d’amministrazione dell’Airgest alla stregua di un qualsiasi sottogoverno”.

Commenti

commenti