• Home »
  • Attualità »
  • BIRGI, SENATRICE ORRU': “IL PRESIDENTE MUSUMECI DICA CHIARAMENTE COSA VUOLE FARE”

BIRGI, SENATRICE ORRU': “IL PRESIDENTE MUSUMECI DICA CHIARAMENTE COSA VUOLE FARE”

Il Pd in prima linea per la vertenza Birgi. Per la senatrice Pamela Orrù “la Regione deve farsi carico dell’aeroporto di Birgi, gestire l’emergenza e pensare ad avviare un’adeguata programmazione”. I Dem rivendicano il lavoro svolto in questi anni per il rilancio dello scalo trapanese: “Nel corso di questi anni sia il governo nazionale che quello regionale, attraverso l’impegno costante dei rappresentanti del Partito Democratico, hanno attuato degli atti concreti in favore dell’aeroporto dettando la linea da seguire per lo sviluppo dello scalo”.La senatrice è stata protagonista per mettere la parola fine sul ristoro che era stato stanziato per i danni causati dalla guerra in Libia, con la chiusura prima totale e poi parziale del “Vincenzo Florio”. “Siamo stati in grado – ha aggiunto – di sboccare 4 milioni ed 800 mila euro, credito vantato dalla società di gestione dell’aeroporto derivante dalle operazioni militari in Libia, con pari debito nei confronti dell’erario. Una misura concreta che ha permesso di alleggerire le passività del bilancio dell’Airgest e di recuperare fondi che non sarebbero più giunti dallo Stato in altra forma”. La senatrice taglia corto: “Deve essere il governo regionale a trovare le soluzioni”. Ed ancora: “Il presidente Musumeci dica adesso chiaramente cosa vuole fare e quali misure vuole attuare nell’immediato al fine di non arrecare un grave danno all’economia del nostro territorio”.

Commenti

commenti