NUOVO PROCESSO PER D’ALI’. LE DICHIARAZIONI DEI SUOI LEGALI

Il nuovo processo al senatore Antonio D’Alì, deciso dalla Cassazione, viene commentato dai legali del parlamentare, Gino Bosco e Stefano Pellegrino: “Ci troviamo di fronte ad un rinvio finalizzato a sollecitare la Corte d’Appello di Palermo a decidere nuovamente se ascoltare o meno testimoni in larga parte già escussi ed a meglio motivarne l’eventuale rigetto. Testimoni che, ove ammessi, nulla comunque potranno aggiungere a fatti già esaminati nei dieci lunghi anni di un processo <<abbreviato>>. Il che porterá ad altre lunghe attese, ulteriori costi per la giustizia e per giungere alla fine al punto di partenza: l’ennesima assoluzione!”.

Commenti

commenti