• Home »
  • Attualità »
  • TRAPANI, SI PORTANO VIA LA CASSAFORTE DELL’UFFICIO ANAGRAFE DEL COMUNE. STRANO FURTO

TRAPANI, SI PORTANO VIA LA CASSAFORTE DELL’UFFICIO ANAGRAFE DEL COMUNE. STRANO FURTO

Portone aperto e cancello forzato. Ed è scattato subito l’allarme. L’Ufficio Anagrafe del Comune di Trapani ha ricevuto “visite” la notte scorsa. Con tecnica da veri e propri professionisti è stata portata via la cassaforte. Pesante ed ingombrante. Da qui la presenza di almeno tre persone per riuscire ad asportarla dagli uffici di Largo San Francesco di Paola, in pieno centro storico. Per non essere visti i protagonisti di questo strano furto hanno lasciato la zona senza luce fino a quando era necessario per completare il “lavoro”. All’interno della cassaforte c’erano le carte d’identità che il Comune fornisce agli interessi e pochi soldi. Dopo la segnalazione del dipendente comunale, che si è ritrovato con catena e lucchetto della porta forzati, sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato che hanno cercato di ricostruire la dinamica dei fatti. Se il furto della cassaforte fosse legato alle carte d’identità ci sarebbe da riflettere sull’azione dei ladri perché le carte d’indentità, vuote, potrebbero servire per dare, appunto, un’identità a chi non può rivolgersi ad un ufficio ma ha comunque bisogno di quel documento per poter girare indisturbati.

Commenti

commenti