FAVIGNANA, DELIBERA A SOSTEGNO DELL’AEROPORTO. IL SOSTEGNO DEL CONSIGLIO

Ha chiesto ed ottenuto il sigillo politico del consiglio comunale sul nuovo accordo di co-marketing. Il sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto ha così incassato il via libera dell’aula sul finanziamento dell’intesa per i prossimi 3 anni. Un atto politico, che risponde, indirettamente, al no al co-marketing che è arrivato dal commissario straordinario del Comune di Trapani Francesco Messineo. Non c’è alcun collegamento diretto tra le due scelte, ma è chiaro che il Comune di Favignana e la sua assemblea consiliare hanno voluto ribadire la volontà di seguire un percorso, già avviato, che Messineo ha però messo in discussione in punta di diritto. L’oggetto della delibera approvata ieri sera è quanto mai chiaro: “Assunzione formale impegno ad assicurare le risorse finanziarie necessarie alla stipula del contratto di co-marketing per il triennio 2017/2020, per favorire l’incremento delle presenze turistiche nell’ambito del territorio comunale e del territorio afferente all’aeroporto di Trapani-Birgi”. Finora l’impegno annuale di Favignana è stato di 195.200 euro. Sostegno confermato con la delibera consiliare. Nella stessa seduta il consiglio ha approvato il conto consuntivo del 2016 e gli assestamenti di bilancio 2017 che andavano esaminati e votati entro oggi.

Commenti

commenti