• Home »
  • Attualità »
  • ROSATELLUM SENATO: PROVINCIA DI TRAPANI SEMPRE PIU’ DEBOLE E VALLE DEL BELICE SEMPRE PIU’ ISOLATA CON I MEGA-COLLEGI

ROSATELLUM SENATO: PROVINCIA DI TRAPANI SEMPRE PIU’ DEBOLE E VALLE DEL BELICE SEMPRE PIU’ ISOLATA CON I MEGA-COLLEGI

Per l’elezione del Senato la circoscrizione è regionale. Alla Sicilia sono stati attribuiti 9 seggi nei collegi uninominali e 16 seggi nei collegi plurinominali. Così come per la Camera dei Deputati il territorio trapanese viene diviso e c’è, ancora una volta, l’isolamento della Valle del Belice.

Collegi uninominali Senato della Repubblica

Sedici Comuni trapanesi su 24 fanno parte del Collegio Sicilia 3 – Marsala: Alcamo, Alia, Altofonte, Balestrate, Baucina, Belmonte Mezzagno, Bisacquino, Bolognetta, Borgetto, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campofelice di Fitalia, Campofiorito, Camporeale, Carini, Castellammare del Golfo, Castronovo di Sicilia, Cefalà Diana, Chiusa Sclafani, Ciminna, Cinisi, Contessa Entellina, Corleone, Custonaci, Erice, Favignana, Giardinello, Gibellina, Giuliana, Godrano, Lercara Friddi, Marineo, Marsala, Mezzojuso, Misilmeri, Monreale, Montelepre, Paceco, Palazzo Adriano, Partinico, Petrosino, Piana degli Albanesi, Prizzi, Roccamena, Roccapalumba, Salemi, San Cipirello, San Giuseppe Jato, San Vito Lo Capo, Santa Cristina Gela, Terrasini, Trapani, Trappeto, Valderice, Ventimiglia di Sicilia, Vicari, Villafrati, Vita. Da prendere in considerazione anche il Collegio Sicilia 4 – Agrigento: Agrigento, Alessandria della Rocca, Aragona, Bivona, Burgio, Calamonaci, Caltabellotta, Camastra, Cammarata, Campobello di Licata, Campobello di Mazara, Canicattì, Casteltermini, Castelvetrano, Castrofilippo, Cattolica Eraclea, Cianciana, Comitini, Favara, Grotte, Joppolo Giancaxio, Lampedusa e Linosa, Licata, Lucca Sicula, Mazara del Vallo, Menfi, Montallegro, Montevago, Naro, Palma di Montechiaro, Pantelleria, Partanna, Poggioreale, Porto Empedocle, Racalmuto, Raffadali, Ravanusa, Realmonte, Ribera, Salaparuta, Sambuca di Sicilia, San Giovanni Platani, San Giovanni Gemini, Santa Elisabetta, Santa Margherita Belice, Santa Ninfa, Sant’Angelo Muxaro, Santo Stefano Quisquina, Sciacca, Siculiana, Villafranca Sicula. I 24 Comuni della provincia di Trapani sono dunque divisi nei due mega-collegi uninominali senza più una continuità territoriale e con la Valle del Belice sganciata dal territorio trapanese con la sola eccezione di Gibellina.

Collegi plurinominali Senato della Repubblica

Nei collegi plurinominali veranno eletti 16 senatori. Il collegio plurinominale che riguarda i Comnuni della provincia di Trapani è definito dai collegi uninominali: Palermo-Capaci, Palermo-Centro, Palermo-Sud, Bagheria, Trapani-Marsala e Monreale. In questo collegio, con lista bloccata, saranno assegnati 5 seggi sul totale di 16.

Pareri allo schema di decreto legislativo recante determinazione dei collegi elettorali della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica

Lo schema di decreto legislativo è in corso d’esame alla Camera dei Deputati. E’ stato infatti trasmesso alla Commissione Affari Costituzionali che avrà tempo fino al prossimo 9 dicembre per dare il suo parere. Al Senato la Commissione Affari Costituzionali non ha invece ancora avviato la discussione. Potrà cominciare a farlo dalla seduta convocata per il 28 novembre.

Commenti

commenti