TRAPANI, BRILLANTE: “RINNOVEREMO LA SEGRETERIA DEL PARTITO”

Non si è fatta attendere la replica del segretario comunale del Pd di Trapani Francesco Brillante alla nota dei 34 – iscritti e rappresentanti del partito – che ha messo in discussione la sua gestione del partito. L’avvocato non attacca. Apre ai suoi interlocutori ma mette anche dei paletti: “Si accoglie sempre con piacere quando la voglia di politica muove l’interesse di iscritti, e non. verso partito. Il Pd di Trapani ha raggiunto obbiettivi invidiabili nel territorio non lesinando impegno nelle sfide che si sono susseguite. Gli
organismi tutti sono stati pro tempore composti secondo criteri rispettosi di tutte le sensibilità”. Poi l’annuncio che sa di apertura al dissenso: “Sarà a brevissimo messo in campo un rinnovo della segreteria comunale che possa valorizza tutti coloro che si sono spesi in prima persona, e che darà slancio per le prossime scadenze elettorali”. Ed ancora: “Il resto altro non è che l’impegno che ognuno di noi riesce a dare, che,  a questo
punto favorevolmente, ha colpito nuovi e meno nuovi che fin oggi, a quanto pare, non
si sono accorti del lavoro svolto in questo ultimo anno, partito dal referendum
costituzionale ed è arrivato fino alle Regionali, passando per le Comunali, che hanno
visto il Pd a Trapani, piaccia o meno, ricevere consensi inediti e di ultimo superiori alla media. Risultati che nel rispetto di ogni cittadino votante, la dirigenza è tenuta
orgogliosamente a rispettare, ringraziando, in questo comune in particolare, i
nostri concittadini per la preferenza accordataci”.

Commenti

commenti