REGIONALI, MUSUMECI SI AVVIA AD ESSERE IL NUOVO GOVERNATORE DELLA SICILIA

Manca solo lo spumante per festeggiare. Nello Musumeci è ad un passo dall’elezione a presidente della Regione siciliana. Sono state scrutinate 4.514 sezioni su 5.300 ed il candidato del centrodestra è saldamente al comando con il 39,8%, pari a 686.967 voti. Dietro, con un distacco che appare ormai incolmabile c’è il grillino Cancelleri, che si avvia a perdere per la seconda volta consecutiva – aveva già dovuto cedere il passo a Rosario Crocetta nel 2012 – ma con un buon risultato: 34,7% pari a 598.797 voti. Sprofonda invece il professore Fabrizio Micari con il suo 18,5% e 319.751 voti. Niente da fare neanche per la sinistra dura e pura di Claudio Fava. Il messaggio dei Cento Passi è stato rinviato al mittente: 6,1% con 106.738 voti. Soltanto testimonianza per l’indipendentista La Rosa che si è fermato allo 0,7% con 12.471 voti.

Commenti

commenti