• Home »
  • Attualità »
  • REGIONALI, CINQUE RICONFERME CON GUCCIARDI, TANCREDI, PALMERI, TURANO, PELLEGRINO. TRE QUOZIENTI PIENI E 2 RESTI PER L’ASSEGNAZIONE DEI SEGGI

REGIONALI, CINQUE RICONFERME CON GUCCIARDI, TANCREDI, PALMERI, TURANO, PELLEGRINO. TRE QUOZIENTI PIENI E 2 RESTI PER L’ASSEGNAZIONE DEI SEGGI

I cinque seggi del collegio di Trapani sono stati assegnati con 3 quozienti interi e con 2 resti. Il sistema Hare applicato ai voti validi e di lista dei partiti ha definito il quoziente intero a 27.648. Le liste che hanno superato il 5% a livello regionale sono state quelle di Forza Italia, Idea Sicilia, Fratelli d’Italia-Noi con Salvini, Diventerà Bellissima, Cinquestelle, Partito Democratico, Sicilia Futura e Cento Passi. Dato fondamentale per la ripartizione dei seggi nei collegi. La somma dei voti validi – delle liste che hanno superato il 5% – ha raggiunto, nel collegio trapanese, quota 138.240. Quota che divisa per 5 ha determinato il quoziente intero: 27.648. Da qui la ripartizione dei seggi. Con il quoziente intero è stato assegnato a Forza Italia (29.431 voti), con l’elezione dell’avvocato marsalese Stefano Pellegrino, al Pd (31.041 voti), con la riconferma dell’onorevole Baldo Gucciardi, al Movimento Cinquestelle (46.903 voti) con un’altra riconferma, quella del mazarese Sergio Tancredi. Gli altri due seggi, attributi con il sistema del resto più alto, sono andati, ancora al Movimento Cinquestelle, con un resto di 19.255 voti e la terza riconferma. Si tratta dell’alcamese Valentina Palmeri. Il quinto ed ultimo seggio con il resto di 12.447 voti è stato assegnato all’Udc con la quarta riconferma, quella dell’onorevole Mimmo Turano. Quest’ultimo era candidato anche nel listino regionale, dovrebbe così lasciare il suo posto nel collegio alla prima dei non eletti, la marsalese Eleonora Lo Curto. La minoranza parlamentare è nel collegio “maggioranza”, perché ha ottenuto 3 dei 5 seggi in gioco, con il Movimento Cinquestelle ed il Pd. Nessuna recriminazione nell’assegnazione dei seggi con i resti perché rispetto all’Udc, la lista più vicina è quella di Sicilia Futura-Psi che si è però fermata a 9.976 voti.

Commenti

commenti