MAZARA, L’AMMINISTRAZIONE CRISTALDI ED IL “NONNO VIGILE”

I nonni mazaresi chiamati in causa. L’amministrazione Cristaldi ha pubblicato un avviso pubblico per istituire il servizio di “Nonno Vigile”. Sorveglianza davanti agli istituti scolastici, nelle ore d’ingresso e d’uscita degli studenti, ma anche giardini, strade e piazze. Nonni da affiancare ai Vigili Urbani. Gli interessati dovranno presentare la loro istanza entro il 5 ottobre al Comune. Tra i requisiti: essere residente a Mazara del Vallo, con un’età compresa tra 60 e 75 anni e non avere problemi con la giustizia. Le domande che saranno presentate all’amministrazione Cristaldi verranno vagliate una per una e poi verrà data la comunicazione sull’esito della verifica. Nell’avviso pubblico – lo si può trovare all’albo pretorio – ci sono ulteriori informazioni sul servizio e sui compiti del “Nonno Vigile”.

Commenti

commenti