REGIONALI, UDC: RUOLO DI VERTICE PER TURANO

L’Udc si fida dell’onorevole Mimmo Turano e gli affida il partito in Sicilia. Il presidente del Gruppo Misto all’Ars è stato nominato vicecommissario con pieni poteri nella gestione e nell’organizzazione di una forza politica che si appresta ad affrontare un difficile turno elettorale con le Regionali di novembre. Sulla nomina di Turano c’è il via libera del vertice nazionale dell’Udc e del commissario regionale del partito Antonio De Poli che, con questa nomina, avvia una nuova fase nel governo dell’Udc siciliana. Turano condividerà le responsabilità dirigenziali con il vicario Giuseppe Ruvolo. Il senatore agrigentino lo affiancherà nella definizione delle liste e della linea politica per le elezioni del 5 novembre.

 

 

 

Commenti

commenti