• Home »
  • Politica »
  • BIRGI ED ISOLE MINORI, SINDACO PAGOTO: “BENE LA REGIONE, ORA COMUNI A SOSTEGNO”

BIRGI ED ISOLE MINORI, SINDACO PAGOTO: “BENE LA REGIONE, ORA COMUNI A SOSTEGNO”

Per il sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto le misure previste nella Finanziaria regionale sono doppiamente positive. In quota parte il suo Comune sarà beneficiario dei nuovi fondi per il trasporto nelle isole minori e con le risorse per l’aeroporto di Birgi potrà concretizzare l’impegno che finora la sua amministrazione ha profuso per il rilancio del “Vincenzo Florio”.
“Il governo regionale­ – ha sottolineato il primo cittadino – ha dimostrato grande­ attenzione per quest­o territorio in un se­ttore delicato come q­uello dei trasporti. ­Mi sento di ringrazia­re l’assessore regio­nale Baldo Gucciardi ­e la deputazione tutt­a per questi importan­tissimi risultati che­ non rappresentano solo segnal­i di attenzione ma reali in­vestimenti per la cre­scita e lo sviluppo s­ocio economico. Con q­uesti provvedimenti s­i manterranno i servi­zi marittimi con i me­zzi veloci per le Iso­le di Sicilia così co­me verificatosi nel 2016 ­con conseguente aumen­to di corse da e per ­le Egadi. I provvedim­enti e le risorse des­tinate, invece, a salva­re e rilanciare l’aer­oporto di Bir­gi potranno po­rtare, se supportati d­ai 24 Comuni dell’ex ­Provincia di Trapani, ­una grande opportunit­à in termini sia di a­umento dei flussi tur­istici che di mobilit­à in generale per tut­ti i cittadini. Credo­ sia un grande risult­ato frutto dell’impeg­no dell’assessore Guc­ciardi, della giunta ­e dei deputati della ­provincia”. La soddisfazione del sindaco Pagoto è condivisa dal presidente del consiglio comunale Ignazio Galuppo. Il Comune di Favignana ha sempre fatto la sua parte nell’azione di co-marketing a favore di Birgi impegnandosi a rispettare il pagamento delle sue quote, 195.200 euro all’anno, nel triennio 2014/2016, ed ha sempre trovato l’attenzione e la collaborazione dell’assemblea consiliare.

Commenti

commenti