• Home »
  • Cultura »
  • VIA LIBERA DELLA REGIONE AL MUSEO DEL MARSALA. DI GIROLAMO: “GRANDE OCCASIONE PER LA CITTA'”

VIA LIBERA DELLA REGIONE AL MUSEO DEL MARSALA. DI GIROLAMO: “GRANDE OCCASIONE PER LA CITTA'”

Marsala avrà il Museo del Marsala. Sarà l’enoteca di Palazzo Fici ad accoglierlo. E’ arrivato il via libera da parte della Regione e dell’assessore al Turismo Anthony Barbagallo: “Nel riconoscere la valenza dell’iniziativa, correlata alle evidenti e positive ricadute turistiche, ho dato incarico al servizio turistico regionale di Trapani di avviare le attività propedeutiche per la realizzazione del progetto che costituisce una concreta occasione di promozione, non soltanto di un prodotto di eccellenza riconosciuto nel mondo e del territorio che lo esprime, ma anche dell’intera Sicilia”. C’è già una cabina di regia per definire i dettagli dell’iniziativa. Ne fanno parte la dirigente regionale Daniela Segreto, responsabile del servizio turistico regionale dell’ex Provincia, l’amministrazione comunale e l’Istituto regionale Vite e Vino. L’ultimo incontro del tavolo istituzionale che si è svolto ieri a Trapani ha certificato l’avvio delle procedure e delle strategie per dar vita al Museo del Marsala. Già nel 2008 Palazzo Fici, sede dell’enoteca comunale, era stato individuato come sito idoneo per il Museo del Vino. Il sindaco Alberto Di Girolamo ha già pianificato le prossime mosse: “Un percorso virtuoso che vedrà il
coinvolgimento dei produttori dell’intera filiera nonché la stessa cittadinanza, che sarà chiamata a dare un contributo di idee in alcune fasi del progetto, espressione della civiltà contadina e della tradizione enologica siciliana” .

 

Commenti

commenti