• Home »
  • Politica »
  • CORRAO (M5S): “IL PM DI MATTEO ISOLATO COME FALCONE. MAFIA PROBLEMA EUROPEO”

CORRAO (M5S): “IL PM DI MATTEO ISOLATO COME FALCONE. MAFIA PROBLEMA EUROPEO”

Mafia, un problema europeo. L’europarlamentare di CinqueStelle, l’alcamese Ignazio Corrao, ha chiesto al Parlamento Europeo di occuparsi di più di Cosa Nostra e di prendere in considerazione la situazione attuale di grave pericolo che subisce il Pm antimafia Nino Di Matteo. “E’ isolato come Falcone”, ha denunciato l’esponente grillino. L’ha detto in seduta plenaria del Parlamento di Strasburgo: “In Italia il Pm Nino Di Matteo, che peraltro è il più in pericolo d’Europa, subisce lo stesso isolamento che ebbe Falcone. Faccio appello ai deputati del Parlamento Europeo a visionare il documentario che riguarda l’attività del PM siciliano redatto da Al Jazeera”. Ed ancora: Nino Di Matteo in Italia è il pubblico ministero che indaga sulle stragi di mafia degli anni Novanta e sulle relazioni tra la stessa mafia e la politica italiana. Il suo costante impegno contro Cosa Nostra ha prodotto un invito, da parte dello Stato italiano, a lasciare Palermo e la Sicilia. Chi, come me, è cresciuto in Sicilia negli anni delle stragi di mafia, non può non ricollegare i comportamenti istituzionali di quei terribili anni con alcuni eventi che riguardano oggi Nino Di Matteo. Lo Stato italiano sta, per l’ennesima volta, dimostrando di non avere paura più grande che processare se stesso, mentre il silenzio dei media amplifica l’ancora attuale commistione tra mafia e politica”. Corrao ha invitato i colleghi parlamentari a vedere “il documentario prodotto da Al Jazeera sul magistrato più in pericolo d’Europa. Nino Di Matteo ci prova da vent’anni a dire che il problema non è la mafia in se stessa, ma che la stessa si nutre di collusione e copertura politica. Forse sarebbe ora che a livello europeo qualcuno si interessasse di più del fenomeno mafioso”. 

Commenti

commenti