• Home »
  • Politica »
  • CASTELLAMMARE, UNA STRADA DA INTITOLARE ALL’IMPRENDITORE LIBERO GRASSI

CASTELLAMMARE, UNA STRADA DA INTITOLARE ALL’IMPRENDITORE LIBERO GRASSI

Una strada da intitolare a Libero Grassi, l’mprenditore palermitano ucciso “negli Anni Novanta dagli uomini del racket dell’estorsione a cui lo stesso non volle mai piegarsi”. E’ questa la motivazione contenuta nella delibera di giunta che l’amministrazione comunale di Castellammare del Golfo ha inviato alla Prefettura di Trapani per il necessario nulla osta. Via Libero Grassi sarà un “tratto di strada di recente costituzione e più precisamente quello che dipartendosi dalla strada per Ponte Bagni, in prossimità della lottizzazione realizzata dalla società Euro Edil, si va a congiungere con la via Bocca della Carrubba”, si legge ancora nella delibera di giunta. Libero Grassi fu ucciso da Cosa Nostra il 29 agosto del 1991. Qualche mese prima, l’11 aprile 1991, in una intervista a Michele Santoro dichiarò: “Io non sono pazzo: non mi piace pagare, è una rinunzia alla mia dignità d’imprenditore”. La giunta Coppola ha anche deciso d’intitolare la palestra comunale adiacente alla scuola media “Pitrè” al professore Angelo Galante. Anche questa proposta è al vaglio della Prefettura.

Commenti

commenti