MAZARA DEL VALLO, DUPLICE OMICIDIO. INDAGA LA POLIZIA

Duplice omicidio a Mazara del Vallo. Dopo le 13 gli inquilini di una palazzina di Via Armida Borelli, nel quartiere popolare di Mazara 2, hanno trovato Angelo Cannavò (29 anni) e Rita Decina (25 anni) in una pozza di sangue nel pianerottolo del terzo piano dell’abitazione. Sarebbero stati sgozzati con colpi alla gola ma anche con fendenti all’addome. I due conviventi – lavori saltuari per entrambi – non hanno avuto scampo. L’uomo avrebbe avuto piccoli precedenti per droga. Le indagini della polizia sono coordinate dal sostituto procuratore di Marsala Giulia D’Alessandro.

Commenti

commenti