• Home »
  • Politica »
  • ERICE, MAURO: “IL PD HA POTUTO CONSTATARE CHE IL PSI E’ INAFFIDABILE”

ERICE, MAURO: “IL PD HA POTUTO CONSTATARE CHE IL PSI E’ INAFFIDABILE”

L’esito del confronto consiliare sul piano triennale delle opere pubbliche porta il movimento “Erice che Vogliamo” a tirare nuovamente in ballo il Pd. Il suo portavoce ed assessore Gianni Mauro invita i democratici a prendere le distanze dal Psi: “Al Pd che ha potuto toccare con mano l’inaffidabilità dei loro colleghi socialisti chiediamo di fare chiarezza una volta per tutte e di non cercare giustificazioni laddove non esistono. Ricordo che all’ordine del giorno, a breve. la richiesta di deroga sull’housing sociale approderà in consiglio e anche lì hanno avuto direttamente la prova è anche la controprova che la loro ricerca di dialogo con i socialisti, questi socialisti, ha un prezzo”. Il movimento tranchidiano ribadisce il suo no a qualsiasi forma di collaborazione con il Psi dell’onorevole Nino Oddo: “Non non ci stiamo e come più volte ribadito non consegneremo il Comune di Erice a questa stessa classe politica che avrebbe preferito impedire un’ulteriore opportunità di sviluppo del territorio. Dopo la magra figura di queste ore dei consiglieri socialisti presenti in aula auspichiamo che almeno gli assenti nel futuro abbiano una visione politica più ampia e lungimirante e che guardino più agli interessi del territorio e non a quelli di bottega”.

Commenti

commenti