SAN VITO, SINDACO RIZZO: “L’UFFICIO TURISTICO LO COMPRIAMO NOI”

Il Comune di San Vito Lo Capo non molla la presa e pur di fronte all’assegnazione provvisoria dell’ufficio turistico di Via Savoia alla società “Giuseppe Blunda sas” – l’immobile è stato messo in vendita dal Libero Consorzio Comunale di Trapani – ha rilanciato facendo prevalere il principio di pubblica utilità per un bene considerato strategico per il territorio comunale. Da qui una delibera di giunta che dovrà essere approvata dal consiglio comunale per l’acquisto dell’immobile. Spesa prevista. 521.600 euro. Il  bene era stato assegnato alla “Giuseppe Blunda” per 520.600 euro.

 

 

 

Commenti

commenti