SEQUESTRATO UN PANETTO DI HASHISH, ARRESTATO PREGIUDICATO MARSALESE

Un pregiudicato, Giovanni Monteleone, di 34 anni, è stato arrestato, dai carabinieri della compagnia di Marsala per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante un controllo stradale è stato trovato in possesso di una dose di hashish di circa due grammi.  A seguito del ritrovamento, considerati i precedenti specifici di Monteleone per violazioni della normativa sugli stupefacenti, i militari hanno deciso di estendere il controllo anche all’abitazione del pregiudicato. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti, nascosti in un intercapedine posto dietro un mobile in cucina, un panetto di hashish del peso di 90 grammi ed un bilancino di precisione, unitamente al materiale necessario per il confezionamento delle dosi. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro. Dopo la convalida del fermo, Monteleone è stato rimesso in libertà con obbligo di dimora nel comune di Marsala e divieto di allontanarsi dalla sua abitazione dalle 19.00 alle 07.00.

Commenti

commenti