SALAPARUTA, GIOVANE IN MANETTE PER SPACCIO DI DROGA

Un giovane di 22 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Salaparuta con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Il fermo è scattato dopo un controllo. A bordo della sua auto sono stati rinvenuti circa 130 grammi di hashish e materiale per il confezionamento delle dosi, tra cui bilancini di precisione e coltelli. Dopo la convalida del fermo il giovane è stato rimesso in libertà con  obbligo di dimora a Santa Ninfa. Dall’inizio dell’anno i carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno sequestrato complessivamente oltre mezzo chilo di droga di vario tipo.

 

Commenti

commenti