SANTA NINFA, CONVENZIONE TRA ASP TRAPANI E COMUNE PER DONAZIONE ORGANI

E’ stata siglata una convenzione tra l’Azienda sanitaria provinciale di Trapani e il Comune di Santa Ninfa per la promozione, l’informazione e la raccolta delle volontà sulla donazione di organi e tessuti. La normativa vigente prevede la sottoscrizione da parte dei potenziali donatori di un’esplicita dichiarazione di volontà. Grazie alla convenzione, all’atto del rinnovo o del rilascio del documento di identità, sarà chiesto ai cittadini se intendono donare gli organi.  “Coinvolgere i comuni, tramite i loro uffici anagrafe – spiega De Nicola -, è una maniera efficace per incrementare il più possibile la  diffusione della cultura della donazione. Dopo Paceco, ora Santa Ninfa. Tramite la conferenza dei sindaci coinvolgeremo tutte le altre amministrazioni locali della provincia”. E’ comunque possibile rilasciare la propria dichiarazione di volontà sulla donazione anche presso tutti gli URP dei distretti sanitari e ospedalieri dell’ASP della provincia.


 

Commenti

commenti