BOSCAGLIA: “IL VARESE E’ UNA SQUADRA TOSTA”

“Dobbiamo recuperare le energie, le forze ed andare a Varese cercando di fare risultato”. E’ un Trapani in affanno ma determinato a vincere quello che affronterà domani  pomeriggio il Varese,  nella sesta giornata del campionato di Serie B. “Tre partite in una settimana sono tante, qualche scoria dobbiamo cercare di smaltirla, qualche giocatore è un po’ affaticato”, dice mister Roberto Boscaglia. “Ma lo saranno anche gli avversari”. Il tecnico granata dovrà fare a meno di Christian Terlizzi, squalificato, e di Luca Pagliarulo e Simone Basso infortunati. Antimo Iunco partirà per Varese, ma ha ripreso da pochi giorni. Qualche acciacco anche per Enis Nadarevic e Matteo Scozzarella non in ottima forma. “Andremo a Varese cercando di mettere in campo la migliore formazione possibile per tirare punti anche da lì”, dice Boscaglia. “Il Trapani ha giocatori giovani, bravi, da cui dobbiamo ottenere il massimo. La forza di una squadra si vede quando tutti i giocatori che fanno parte della rosa sono all’altezza ed i nostri lo stanno dimostrando”.  L’avversario è decisamente abbordabile ma Boscaglia è estremamente prudente: “Il Varese lo conosciamo – dice il tecnico granata -. E’ una squadra tosta, aggressiva, tecnicamente validissima. Ci aspetta una partita difficile, dura, come è stata quella con l’Entella, ma anche le altre con Cittadella, Carpi, Pescara e Vicenza”.

 

I convocati 

PORTIERI: Marcone, Gomis, Ferrara; DIFENSORI: Daì, Rizzato, Lo Bue, Pastore, Caldara, Martinelli, Zampa; CENTROCAMPISTI: Ciaramitaro, Scozzarella, Barillà, Feola, Nadarevic, Aramu; ATTACCANTI: Lombardi, Falco, Abate, Citro, Mancosu, Iunco.

 

Le designazioni arbitrali 

Sarà Leonardo Baracani della sezione AIA di Firenza ad arbitrare Varese-Trapani. Gli assistenti di gara saranno Stefano Liberti di Pisa e Romina Santuri di Trento. Quarto ufficiale Daniele Rasia di Bassano del Grappa.

Commenti

commenti