SPACCIATORE IN MANETTE A MARSALA

Antonino Bertolino, quarant anni, e stato fermato dai carabinieri. Nei mesi scorsi era finito in manette per la stessa causa

Deteneva in casa droga pronta per lo spaccio. Un pluripregiudicato, Antonino Bertolino, quarant'anni, di Marsala, è finito in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'uomo, già agli arresti domiciliari per la stessa causa, durante una perquisizione domiciliare, eseguita dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, è stato trovato in possesso di circa cento grammi di marijuana. La sostanza stupefacente è stata sequestrata. Bertolino, dopo la convalida del fermo, in attesa del rito direttissimo, è stato nuovamente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. 

 

 

Commenti

commenti